[adsforwp id="56781"]

Route 66

Route 66 USA

Nessuna strada è famosa e affascinante quanto la Route 66. Quali sono le ragioni del successo di questa leggendaria strada? Come avventurarsi sulla Mother Road senza perdersi? In questa sezione troverete tutte le informazioni necessarie per organizzare il road trip più affascinante d’America: dritte su come confezionare un itinerario, le tappe imperdibili, la storia e molto altro

[adsforwp id="55495"] [adsforwp id="55471"]

Il percorso

Come organizzare il viaggio

Il nostro Ebook

Route 66 in 13 giorni: On the Road sulla Mother Road

Un itinerario in formato Ebook di 13 giorni sulla Mother Road da Chicago a Los Angeles (Santa Monica) per scoprire tutte le meraviglie della Route 66. Include: mappa interattiva con il tragitto da percorrere in macchina, itinerario day by day dettagliato con soste intermedie, tappe, indicazioni su dove dormire e tempi di percorrenza, link utili per prenotare gli alloggi in ogni singola tappa, video esplicativi per capire fin da subito cosa ti aspetta, consigli strategici tappa per tappa, risorse per pianificare e prenotare tutto quanto è necessario al tuo viaggio, gallerie fotografiche. Periodo consigliato: Primavera – Estate.

Tappe da non perdere sulla Route 66

Mappa delle principali attrazioni della Route 66

Cos'è la Route 66?

route-66-cos'è
La US Route 66, chiamata anche US 66 o Route 66 e nota come Will Rogers Highway, Main Street of America o Mother Road, è stata una delle autostrade originali del sistema stradale americano. La data di nascita risale all'11 novembre 1926, quando il nome venne ufficialmente approvato dal Bureau of Public Roads, mentre i segnali stradali furono eretti l'anno successivo.

La Route 66, che divenne presto una delle strade più famose degli Stati Uniti, in origine iniziava a Chicago, in Illinois, attraversando il Missouri, il Kansas, l'Oklahoma, il Texas, il New Mexico e l'Arizona, per poi concludere il suo tragitto a Santa Monica, nella Contea di Los Angeles, in California; un totale di 2448 miglia (circa 3940 km).
La popolarità di questa strada trovò presto riscontro anche nella cultura popolare, basti pensare alla canzone simbolo (Get Your Kicks on) Route 66, alla serie televisiva degli anni '60 Route 66 o al romanzo The Grapes of Wrath, scritto nel 1939 da John Steinbeck, in cui una famiglia dell'Oklahoma compie un viaggio lungo la Mother Road in cerca di un'opportunità di riscatto dalle gravi difficoltà della Grande Depressione.

La Route 66 funse come strada principale per tutti coloro che intraprendevano una migrazione verso ovest, in modo particolare durante il periodo delle grandi tempeste di sabbia degli anni '30 (Dust Bowl), e, vista la grande popolarità che la strada stava guadagnando, presto vi sorsero molte imprese e attività commerciali. Lungo gli anni, la Route 66 subì molti cambiamenti, deviazioni e operazioni di manutenzione, tanto che ancora oggi identificarne il percorso originale non è affatto cosa semplice, e fu ufficialmente rimossa dal Sistema Autostradale degli Stati Uniti nel 1985, quando il viaggio da Chicago a Santa Monica venne facilitato con la costruzione delle moderne Highway (per saperne di più potete leggere il nostro approfondimento sulla storia della Route 66).

Nonostante la rimozione, la strada è rimasta impressa nella memoria della popolazione fino a venire assurta a vero e proprio simbolo del viaggio on the road Americano. Il fascino che la Route 66 ha ispirato e ispira tuttora è difficile da spiegare; percorrerla è un po' come viaggiare nel tempo, avventurandosi nella provincia americana in cerca degli indizi tangibili di un'America diversa: un'America lontana dalle metropoli e dalle grandi catene di distribuzione, dove fioriscono diners a conduzione familiare, motel pittoreschi con appariscenti insegne al neon, drive in anni '50, vecchie pompe di benzina, bizzarri cartelli pubblicitari, testimonianze storiche, bellezze naturali, memorabilia di ogni tipo e molto kitsch (per farvi un'idea delle atmosfere che respirerete in questo viaggio potete dare un'occhiata al nostro articolo su perché andare e cosa aspettarsi sulla Route 66).

La Mother Road può essere percorsa in tanti modi:

  • gli amanti della storia o i filologi meticolosi cercheranno di ripercorrerne ogni singolo tratto, alla ricerca dell'esperienza autentica (se sto parlando di voi leggete la nostra guida su come organizzare un itinerario sulla Route 66 oppure il nostro ebook Route 66 in 13 giorni, basato sul percorso originale)
  • chi invece vuol pregustarne solo alcuni tratti, magari in combinazione con altre zone, o desidera semplicemente vedere da vicino alcune attrazioni significative può partire da queste 10 tappe consigliate